Prima pagina

La cultura definisce la nostra identità.

Abbiamo istituito la Fondazione in modo che le nostre attività abbiano un maggiore potere causale, perché insieme possiamo fare di più. L'arte è viva! È solo necessario trovare le sue migliori manifestazioni e uscire dall'eccesso. È necessario sfondare la superficialità, che è sinonimo di assenza intellettuale. Perché ogni realtà può essere cambiata attraverso il pensiero, la curiosità e la cooperazione. Abbiamo bisogno di verità e vicinanza, di lavoro diligente e di coraggio, che si manifesta nei fatti. Ne vale la pena, perché la cultura è ciò che lasceremo alle prossime generazioni.


Spettacoli d'arte


Logbook


Progetti in corso

Viaggiamo da anni. Siamo partiti per il mondo per dargli un'occhiata più da vicino. Fermati nei fotogrammi della fotografia, scrivi a parole. Per sperimentare la vita. Senza un indirizzo permanente, con valigie, una macchina fotografica, un laptop e un cane – vaghiamo per musei e gallerie, organizziamo mostre, riportiamo in vita vecchi edifici trascurati. Viviamo negli studi degli artisti, guardiamo quello che fanno e ascoltiamo di cosa stanno parlando. Ci opponiamo alla spensieratezza ridefinendo la nostra immaginazione e facendo uno sforzo per trovare valore. Sappiamo che la vera arte non consiste nel staccarsi dal mondo, nel fuggire da esso. L'arte, quella che ammiriamo e vogliamo condividere, è una domanda posta appunto che va al cuore di ogni risposta problematica.


Pubblicazioni


Disegno


Il viaggio dell'eroina